Sede del Congresso

Palazzo Feltrinelli e non Villa Feltrinelli come si potrebbe facilmente equivocare, si trova a Gargnano in via Castello n. 4.  Entrambe le residenze furono edificate dalla famiglia Feltrinelli alla fine del XIX secolo.
Il Palazzo Feltrinelli è stato prima sede delle suore Orsoline poi, dall’8 ottobre 1943 al 18 aprile 1945, è stato requisito per ospitare il quartier generale della Repubblica di Salò; nello stesso periodo Benito Mussolini e i suoi parenti più stretti hanno occupato Villa Feltrinelli (ora trasformata in un lussuoso hotel).  Palazzo Feltrinelli, donato nel 1949 da Giacomo Feltrinelli all’università di Milano, è oggi sede di convegni a livello internazionale, corsi universitari e, in estate, di corsi di lingua italiana per studenti di tutto il mondo.

A Palazzo Feltrinelli vi sono un’Aula Magna da 120 posti, tre aule da 21 posti e una da 45 posti, una biblioteca, uffici per segreteria, una sala ristorante.
La struttura, in stile neorinascimentale, si sviluppa su tre livelli, con finitura a bugnato al piano terra, finestre con cornici e semicolonne di marmo bianco al primo piano e monofore e bifore inframmezzate da decorazioni al secondo.  Un’imponente gronda di legno sporge a copertura della facciata.  L’ingresso presenta un piccolo portico affrescato internamente sulle volte a crociera.  La luce viene convogliata all`interno dell`edificio anche grazie ad una vetrata sul tetto.